Si potrebbe chiedere agli architetti che hanno progettato gli interni dei più raffinati alberghi nei continenti più disparati perché hanno optato per Dornbracht – ad esempio nel Grand Hyatt di Tokio o nel Ritz Carlton di Mosca. E ancora, si potrebbe parlare con i giurati di molti concorsi internazionali di design che hanno premiato i prodotti staordinari firmati Dornbracht. La risposta sarà sempre la stessa ed è sintetizzabile in un'unica parola: qualità. Le rubinetterie targate Dornbracht devono soddisfare i massimi requisiti in fatto di design, materiali e superfici. E quando il prodotto è uscito dalla sede di Iserlohn l'azienda assicura anche la qualità della lavorazione degli artigiani specializzati tramite formazioni intensive e partenariati pluriennali.

Altro
"Noi puntiamo a uno standard sempre molto alto e forniamo una qualità manufatturiera di altissimo livello", dice l'ad Andreas Dornbracht e ricorda che ciò è possibile solo perché l'azienda di famglia continua a produrre al cento per cento in Germania.
Dornbracht è sinonimo di qualità "Made in Germany".

Unico – e non intercambiabile
Il design dei prodotti è espressione di una cultura specifica per la cucina e il bagno e non segue i trend della moda. Le rubinetterie di Dornbracht come pure i clssici del design 'Tara' sono stati copiati più volte, ma senza ottenere mai la stessa durevolezza estetica e funzionale. I prodotti, le rubinetterie con i loro accessori e i sistemi come la nuova 'Ambiance Tuning Technique' sono unici e non intercambiabili. I procedimenti galvanici - da sempre il più importante processo di creazione di valore nell'ambito delle rubinetterie di alta gamma - negli anni 2009 e 2010 sono stati completamente rivisitati e oggi disponiamo del più moderno impianto galvanico al mondo per le superfici dorate, platinate e cromate. In questo campo Dornbracht è stata paladina dell'impiego dei robot per la galvanizzazione, convinta che potessero rifinire perfettamente e con scarti minimi anche i pezzi più complessi, ha spiegato Matthias Dornbracht, ad addetto alla produzione, alla logistica e agli acquisti: "Neanche un millimetro e nessun raggio vengono modificati per poter rifinire più pezzi per unità di tempo". Il processo di produzione è subordinato al design. Per Dornbracht anche questo significa qualità.

Meno

I fatti

  • Profilo

    Le rubinetterie di alta gamma di Iserlohn. L'azienda di famiglia Dornbracht con i suoi prodotti innovativi per la cucina e il bagno impone nuovi standard in tutto il mondo.   Altro
  • Cronologia

    Da oltre 60 anni il nome Dornbracht indica il coraggio di battere nuove strade. Tutto iniziò in una baracca di Iserlohn dopo il lavoro.   Altro

Competenza

  • Efficienza

    "I collaboratori devono essere consapevoli di quanto contribuiscono al successo dell'azienda" – Dornbracht incrementa l'efficienza della sede di Iserlohn.   Altro
  • Tecnologia

    I prodotti dalla forma geometrica complessa vengono facilmente rivestiti – con i nuovi impianti galvanici Dornbracht si è assicurata un netto vantaggio sui concorrenti.   Altro
  • Sostenibilità

    Una gestione oculatamente sostenibile presso la Dornbracht nasce dall'interazione creativa di più teste - con un impegno che non si limita a rispettare quanto definito dalle direttive di legge.   Altro
  • Qualità

    Premi internazionali e clienti di fascia alta molto esigenti confermano la straordinaria qualità dei prodotti Dornbracht.   Altro
  • Partenariati

    Dalle strategie aziendali e dal modo con cui vengono curate le relazioni si evince che le sorti di Dornbracht non sono gestite da un consorzio anonimo.   Altro
  • Prodotti di alta gamma

    Dornbracht esplora la propria identità culturale – contribuendo così al processo di apprendimento di una marca dedicata ai prodotti di alta gamma.   Altro

Portale della carriera

  • Portale della carriera

    Possibilità di lavoro e di formazione interessanti e di alto livello in un'azienda il cui obiettivo è quello di "essere diversa e meglio delle altre".   Altro