Download

Back to overview

Transforming Water: Ambiance Tuning Technique di Dornbracht.

Bologna Con l’Ambiance Tuning Technique Dornbracht presenta a Cersaie una nuova tecnologia che consente di utilizzare l’acqua per la creazione di scenari esclusivi. Simbiosi tra architettura estetica, design minimalistico, comfort di utilizzo e tecnologia innovativa di regolazione per una nuova esperienza con l’acqua, l’Ambiance Tuning Technique definisce la doccia in modo completamente nuovo. L’innovativa tecnologia è stata sviluppata con il concept “Transforming Water”.

«‘Trasforming Water’ è un’importante conferma delle istanze contenute nel claim ‘Spirit of Water’ e cioè passare dal
concetto di localizzazione dell’acqua ad una nuova esperienza con la stessa», spiega Andreas Dornbracht, CEO
dell’azienda. «Con Ambiance Tuning Technique è possibile combinare per la prima volta diversi tipi di getto in coreografie
predefinite, basate su differenti temperature in combinazione con diverse quantità d’acqua, concorrendo a creare scenari
che arricchiscono i rituali individuali nel bagno».
I tre scenari proposti ‘Balancing’, ‘Energizing’ e ‘De-Stressing’ agiscono sul corpo, sulla mente e sull’anima e si
interfacciano con il soffione doccia JustRain, la bocca di erogazione a cascata WaterSheet e il soffione laterale WaterBar
rendendo unico il rapporto con l’acqua. Utilizzati regolarmente gli scenari diventano rituale personale e infondono una nuova
qualità all’esperienza “doccia”.
I componenti principali di Ambiance Tuning Technique sono eTool, eValve e eSwitch: controllati da un esclusivo sistema
informatizzato, creano il presupposto per arricchire e per intensificare l’esperienza con l’acqua.
eTool: il perfetto connubio tra design estetico e comfort di utilizzo.
Grazie al design minimalista, il pannello di controllo eTool può essere integrato perfettamente nell’architettura di ambienti
bagno di prestigio offrendo la massima comodità di utilizzo: tutte le principali funzioni possono essere attivate
immediatamente con la semplice pressione di un tasto. Chi ne fruisce può vivere due tipi di esperienza: da un lato
attraverso il controllo manuale dei singoli punti d’acqua e dei loro diversi tipi di getto; dall’altro attivando gli scenari
predefiniti, Balancing, Energizing e De-Stressing.
Attraverso il controllo manuale è possibile regolare a piacere la temperatura e la quantità dell’acqua. La fonte luminosa
intorno ai tasti e alla manopola indica la regolazione attiva in quel momento: luce rosso/blu – regolazione temperatura attiva,
luce bianca – regolazione quantità attiva.
I tre scenari preimpostati possono essere attivati premendo per alcuni secondi la modalità di riferimento. Vero valore
aggiunto del sistema Ambiance Tuning Technique è l’elettrovalvola eValve, installata dietro ciascun punto d’acqua, che
consente la regolazione della temperatura e la quantità d’acqua desiderata. eSwitch, interfaccia tra eValve e la plancia
eTool, è responsabile dell’alimentazione di corrente ed è deputato alla diagnostica del sistema.
Tre sono gli scenari preimpostati di Ambiance Tuning Technique:
Balancing – L’acqua come sorgente di forza spirituale
Lo scenario Balancing ridona equilibrio – balance – e infonde una sensazione di sicurezza. Tutti i sensi si armonizzano.
I getti d’acqua, salendo e scendendo, agiscono sul corpo come la morbida carezza di una mano. Abbracciati dall’acqua, si
prova il desiderio di lasciarsi avvolgere da un rassicurante massaggio.
Energizing – L’acqua come fonte di energia
Lo scenario Energizing dona nuova energia, nuova carica e forza. Tutti i sensi sono sollecitati, stimolati, l’organismo si
rivitalizza. L’alternarsi costante tra un getto a pioggia caldo e gradevole e getti d’acqua fredda riattiva la circolazione e la
microcircolazione.
De-Stressing – L’acqua come purificazione della mente
Lo scenario De-stressing rilassa, tranquillizza, riporta l’organismo a ritmi normali. Un lento riscaldamento dell’acqua allenta
la tensione muscolare ed elimina lo stress, favorendo contestualmente anche il relax della mente.
Ambiance Tuning Technique è sintesi delle peculiarità dei sistemi Symetrics e Balance Modules ed è stato concepito per
progettare e configurare individualmente la propria doccia.
Il design di prodotto è stato curato dallo studio Sieger Design.

Dornbracht
La società ha sede a Iserlohn, dove produce rubinetteria ed accessori di design d’alta qualità per il bagno e la cucina. L'azienda, che vanta una presenza internazionale, riceve regolarmente premi di design e dal 1996 si distingue per il continuo impegno culturale. Dal 2006 edita la pubblicazione “Dornbracht – the SPIRIT of WATER”, in versione distinta per bagno e cucina, a conferma della rilevanza culturale del marchio. Ibrido tra magazine e catalogo, la pubblicazione è l’anello di congiunzione tra ispirazione, dialogo e innovazione su cui si basano il pensiero e il lavoro di Dornbracht.