Extra/Ordinary – A further dimension on the rise of New Normal.

È stata la terza edizione della piattaforma di dibattiti introdotta nel 2008 dalla Dornbracht che riflette su attuali correnti tra design, architettura e arte. Questa volta il dibattito del titolo "Extra/Ordinary – A further dimension on the rise of New Normal", al quale aveva invitato l’azienda operante a livello internazionale il 17 febbraio 2011 nella sua sede principale a Iserlohn, ha sondato una visione nuova e modificata del design.

In un primo panel il designer Michael Sieger, il capo curatore del museo Vitra Design Mateo Kries nonché Andreas Dornbracht hanno discusso sulla storia e sull'evoluzione del design. Il secondo panel – l'architetto e designer Matteo Thun, il creative director Mike Meiré e lo scrittore e critico Thomas Wagner – ha proseguito il dibattito sull'extra/ordinary design. L’estetica della nuova normalità tanto citata sarebbe la risposta del design alla società della sapienza e dell'informazione. Ne farebbero parte prodotti come l'iPhone o l'iPad il cui aspetto passa in secondo piano dando più spazio ai contenuti.