Partendo dalla convinzione che il marchio Dornbracht riveste una responsabilità sociale, l’impegno culturale comprende, oltre ai progetti artistici sviluppati individualmente, anche le sponsorship. Dornbracht ad esempio ha promosso il contributo tedesco alla 48° e alla 49° Biennale d’arte contemporanea di Venezia nelle vesti di sponsor principale del Padiglione tedesco rappresentato da Rosemarie Trockel e Gregor Schneider. Esposizioni ricche di contenuto come Into Me / Out of Me, presentate al PS.1 di New York, presso le Kunst-Werke di Berlino e al MoCA di Roma, rientrano nella linea programmatica di Dornbracht.