Un ponte tra politica e cultura.

"American Index of the Hidden and Unfamiliar" è il titolo di una serie di opere di Taryn Simon, esposta nel 2007 presso il MMK (Museo d'arte moderna) di Francoforte con il sostegno dei Dornbracht Culture Projects. Per il progetto - oltre sessanta fotografie in formato grande - l'artista americana ha documentato luoghi che caratterizzano l'immagine degli Stati Uniti, che però realmente non sono accessibili al pubblico. Fanno parte dei motivi, per esempio, la sede centrale del Ku-Klux-Klan, un'aula di Scientology ed il CIA Headquarter. L'artista fotografa, condizioni permettendo, con una macchina fotografica di grande formato ed un accurata illuminazione. In questo modo non segue, espressamente, la tradizione delle istantanee giornalistiche.

Documentation